Raggiungere Berlino in auto

Raggiungere Berlino dall’Italia in auto è piuttosto agevole, da Milano il viaggio dura circa 10 ore e consente di attraversare quasi tutta la Germania.

Raggiungere Berlino in auto

Per raggiungere Berlino dall’Italia è possibile scegliere diversi mezzi di trasporto. Se è vero che possiamo arrivare alla capitale tedesca agevolmente in aereo, che rimane il mezzo di trasporto più veloce e meno faticoso, è anche vero che bus e treni restano valide alternative. Nel caso poi che per esigenze personali vogliamo viaggiare in auto, è bene sapere che soprattutto se partiamo dal Nord Italia, questa resta una situazione praticabile.

Raggiungere Berlino da Milano o da Roma

Per arrivare a Berlino da Milano non dobbiamo far altro che seguire il percorso stradale fornito dal nostro navigatore o dal servizio gratuito di Google Maps. Sono circa 1000 km per un tempo totale di 10 ore di viaggio nelle quali ci troveremo a valicare il confine italiano, tedesco e svizzero, costeggiando anche il Liechtenstein per una sosta inusuale in uno degli stati più piccoli d’Europa.

Il percorso prevede il pagamento di pedaggi autostradali e del bollino svizzero. Se la partenza è da Roma, occorrerà prima raggiungere Milano per altri 600 km e 6 ore di viaggio in più.

Raggiungere Berlino da Bolzano

Da Bolzano a Berlino invece il tempo di percorrenza è inferiore. Sono circa 850 km per 8 ore di viaggio e si attraversa l’Austria attraverso la conosciutissima autostrada del Brennero. Anche questo percorso prevede il pagamento di pedaggi autostradali, oltre al pagamento del pedaggio del tunnel del Brennero.

L’arrivo a Berlino: placchetta ambientale e velocità

Dal 1 gennaio 2008 nel centro di Berlino è stata istituita la Umweltzone (zona a basse emissioni) nella quale possono circolare solo veicoli che rispettano determinati standard di emissioni di gas di scarico. Le automobili che la attraversano devono essere fornite di una placchetta che indica la categoria di appartenenza in base alle emissioni di sostanze nocive.

Un’altra importante informazione riguarda il limite di velocità consentito sull’anello della Berliner Ring, che è di 100 Km/h, mentre sulle strade del centro 80 km/h. I controlli elettronici per la velocità sono molto frequenti e la polizia tedesca è abbastanza rigida nell’applicazione delle regole.

La rete autostradale tedesca

La rete autostradale in Germania è gratuita e collega il raccordo A10 di Berlino alle altre principali città tedesche.

  • La A2 collega Berlino a Hannover, Dortmund ed Oberhausen.
  • La A9 collega Berlino a Monaco di Baviera in direzione sud, è quella che dall’inizio o da Norimberga va percorsa quando si arriva a Berlino in auto.
  • La A24 collega Berlino a Amburgo in direzione nord.
  • A12 collega Berlino a Francoforte sull’Oder e fa parte di un circuito internazionale che collegherà Berlino a Varsavia, Minsk e Mosca.
  • A13 collega Berlino a Dresda.