Raggiungere Berlino in treno

Raggiungere Berlino in treno dall'Italia può essere un modo molto interessante di viaggiare, senza limiti di bagagli e dormendo nelle comode cuccette.

Il treno è senza dubbio il mezzo più comodo per viaggiare senza doversi preoccupare dei limiti di peso delle valigie. Più veloce dell’autobus e più pratico dell’aereo, il fascino di un viaggio in treno attrae tutti i viaggiatori. Raggiungere Berlino in treno diventa così un viaggio nel viaggio, approfittando magari delle promozioni Tariffa risparmio Europa di Deutsche Bahn, una promozione dedicata a tutti i cittadini europei che scelgono il treno per arrivare in Germania.

Anche i cittadini italiani possono ovviamente prendere parte a questa promozione e raggiungere la Germania e i paesi limitrofi a prezzi decisamente convenienti. La stazione centrale di Berlino è moderna, uno tra i crocevia più grandi d’Europa, collega tutte le direzioni e si trova proprio nel cuore della città, vicino al quartiere del Parlamento e del Governo.

Berlin Hauptbahnhof, la stazione centrale di Berlino, è stata inaugurata soltanto nel 2006 e si trova nella zona di Moabit, tra il porto Humboldhafen e la Sprea, vicino al Reischtag, la sede del parlamento tedesco. La struttura è su due livelli e dispone di 8 binari per livello, ed è coperta da un grande arco in vetro, divenuto fin da subito il suo simbolo.

Dall’Italia a Berlino in treno

Per raggiungere Berlino dall’Italia in treno non c’è un percorso diretto, ma è necessario arrangiarsi cambiando una o più volte, di cui una a Monaco di Baviera. Bisogna però fare due biglietti distinti, il primo dall’Italia a Monaco ed il secondo Monaco-Berlino. Il primo può essere acquistato in una qualsiasi stazione italiana o direttamente sul sito Trenitalia, ma il secondo deve essere acquistato sul sito delle ferrovie tedesche Deutsche Bahn oppure alle macchinette automatiche presenti in stazione.

Raggiungere Berlino da Milano in treno

Per arrivare a Berlino da Milano, la prima tappa come detto è Monaco di Baviera. I treni che collegano Milano a Monaco partono anche alla sera: questa è una soluzione più economica, perchè arriverà a destinazione al mattino del giorno successivo, risparmiando così i costi di una notte in albergo. Il prezzo del biglietto di questa tratta si aggira attorno ai 50 euro.

Raggiungere Berlino da Roma in treno

Anche partendo da Roma, Monaco di Baviera resta una tappa obbligatoria per arrivare alla capitale tedesca. Il viaggio è ovviamente più lungo, poichè prevede prima la tratta Roma-Milano, che si compie in circa 3 ore usando i treni ad alta velocità Italo o Trenitalia, circa il doppio con gli intercity.

Dalle altre città italiane

Altre città più al Nord da cui è possibile raggiungere prima Monaco e poi Berlino in treno sono VeronaBolzano, passando per il tunnel del Brennero, mentre per tutte le altre città, soprattutto quelle del Centro e del Sud bisogna prima prendere un treno per arrivare a Roma o Milano, e ricondursi poi ai casi precedenti, arrivando prima a Monaco ed infine terminando il viaggio alla stazione centrale della capitale tedesca.