Festival del cinema di Berlino

Il festival internazionale del cinema di Berlino, o Berlinale, è una delle più importanti manifestazioni dedicate al cinema in tutto il mondo.

Il festival internazionale del cinema di Berlino, chiamato anche Berlinale, è una delle più importanti manifestazioni dedicate al mondo del cinema nel mondo, e si tiene annualmente nella capitale tedesca.

Fondato a Berlino Ovest nel 1951, il primo film presentato al Festival del cinema di Berlino fu Rebecca di Alfred Hitchcock. Il festival è organizzato nel mese di febbraio a partire dall’edizione del 1978, e con i suoi 300.000 biglietti venduti è il festival con la maggior partecipazione pubblica registrata al mondo.

Ogni anno vengono proiettate nelle varie sezioni più di 400 pellicole, che rappresentano il cinema di tutto il mondo. Al festival è associata anche una cerimonia di premiazione fra una ventina di lungometraggi prescelti, che porta all’assegnazione dei celebri Orsi d’oro e d’argento.

Il programma del festival

Il festival è composto da sei sezioni di film diversi. I film vengono classificati nelle varie categorie da un regista coadiuvato da un comitato di esperti. Le categorie sono:

  • Competizione: lungometraggi che devono uscire al di fuori del proprio paese di origine.
  • Panorama: film indipendenti che affrontano argomenti controversi.
  • Forum: film documentari spesso di giovani artisti.
  • Generazione: corto o lungometraggi rivolti spesso ad un pubblico infantile o adolescenziale.
  • Cortometraggi Berlinale: retrospettiva, ossia film precedentemente proiettati al Festival che hanno avuto un certo successo.
  • Categoria “Perspektive Deutsches Kino”: una varietà di film tedeschi, particolarmente attenti alle tendenze contemporanee.

I premi

L’orso d’oro è il premio più importante consegnato durante la premiazione e riguarda il miglior film presentato al Berlinale. L’orso d’argento è invece riconosciuto al miglior regista, ai migliori attori e al miglior cortometraggio. Vengono dati poi vari riconoscimenti dalla giuria che premiano la musica, la sceneggiatura, i costumi e quant’altro.

I talenti di Berlinale

Dal 2003, il Festival del cinema di Berlino è diventato partner della Berlinale Talents, una scuola per aspiranti registi, produttori, sceneggiatori e chiunque sia interessato ad avere un ruolo nel mondo cinematografico. Il campus accetta soltanto 350 studenti che provengono dal tutto il mondo e rappresentano tutte le professioni inerenti al mondo del cinema. Le lezioni si tengono durante il festival e per i giovani vi è la possibilità di confrontarsi direttamente con i professionisti del mestiere, oltre ad avere a disposizione tutor e la possibilità di partecipare a seminari di formazione.