Hotel a Berlino

Gli hotel a Berlino sono davvero di tutti i tipi: dai più lussuosi ed esclusivi a quelli a stretto budget, ma la scelta potrebbe rivelarsi non semplice.

Berlino è una città che offre un’ampia varietà di hotel dove pernottare che hanno in sé ognuno una propria particolarità e una serie di vantaggi. Chi viaggia a Berlino deve quindi conoscere quelle che saranno le proprie esigenze e le proprie necessità durante la vacanza per scegliere l’alloggio migliore.

Gli hotel a Berlino accontentano sia chi cerca il lusso e il comfort a pochi passi dalle più importanti attrazioni turistiche sia chi invece cerca hotel economici e easy avendo un budget di spesa limitato. Quasi ogni quartiere della città offre alloggi di ogni tipo, dai più ricercati ai più economici.

Si può dire che vi è però la tendenza ad una più alta concentrazione di hotel economici in quelli che sono i quartieri alternativi e appartenenti all’ex Berlino Est, come ad esempio Friederichshain o il nuovo quartiere di tendenza Neukölln. Gli questi hotel economici propongono spazi in comune con altri ospiti, per potere anche condividere il proprio viaggio e offrono soluzioni alternative e non convenzionali dove passare la notte.

Hotel insoliti ed originali

Berlino offre una vasta gamma di alloggi inusuali, da suite di lusso ad ostelli economici, per coloro che sono alla ricerca di una sistemazione originale. Qui di seguito proponiamo alcuni degli alloggi più cool di Berlino.

Dormire in una galleria d’arte

Chi è in cerca di alloggi insoliti a Berlino dovrebbe assolutamente dormire all’interno di una galleria d’arte, scegliendo ad esempio l’Arte Luise Kunsthotel. Più che una galleria d’arte che un hotel, questo insolito albergo di Berlino si trova in un palazzo neoclassico restaurato che risale al 1825. La restaurazione era iniziata come un progetto d’arte per poi trasformarsi solo in un secondo momento in un albergo. Ognuna delle 50 camere è stata progettata individualmente da un artista; situato nel quartiere alla moda Mitte, gli ospiti hanno facile accesso ad una abbondanza di gallerie d’arte, ottimi ristoranti e bar alla moda.

Molto interessante anche l’Art’Otel Kudamm , pensato per gli amanti dell’arte moderna e dedicato al geniale artista Andy Warhol. La struttura mette a disposizione una visita guidata gratuita per illustrare la vita e le opere dell’artista e le camere sono arricchite dalle opere d’arte di Warhol e dalle fotografie di Christopher Makos.

Infine, il Propeller Island City Lodge è un hotel estremamente particolare, completamente ispirato alle opere di Lars Stroschen. Le camere dell’albergo permettono di dormire all’interno di bare disposte sopra ponteggi all’interno di un labirinto o in una camera a forma di diamante interamente rivestita di specchi sfaccettati, ma anche in una stanza con un bagno dalle pareti di vetro rosso o ancora una camera interamente imbottita di pelle verde.

Dormire in un edificio della DDR

Siete alla ricerca di un alloggio a Berlino che vi faccia fare un viaggio indietro nel tempo nella città degli anni ’70 e ’80? L’Ostel - Das DDR Hostel cattura perfettamente la nostalgia per l’ex Germania Est comunista. Situato nella zona di Ostbahnhof all’interno di un Plattenbau, ossia un vecchio palazzone sovietico, l’Ostel è un divertente ostello economico; qui si mescola uno stile kitsch moderno con un velo nostalgico per i giorni andati. Le camere, di diverse dimensioni e in stile anni ’70, sono addobbate con carta da parati, tappezzeria da salotto, grosse lampade e radio transistor.

Dormire in uno studio di registrazione

Se siete appassionati di musica e suonare uno strumento è la vostra passione, dormire in uno studio di registrazione all’interno di un hotel completamente dedicato alla musica potrebbe rivelarsi una scelta davvero vincente.

Lanciato come primo hotel della musica in Europa, l’Hotel nhow di Berlino si è rapidamente guadagnato una reputazione per il suo design favoloso. Le 304 camere che lo compongono sono state progettate dal designer newyorkese Karim Rashid. All’Hotel nhow vi sono poi suite di registrazione e strumenti musicali disponibili che possono essere richiesti in camera 24 ore su 24. Lo stesso personale di questo hotel ha seguito studi musicali. Le serate dell’albergo sono poi animate da improvvisati concerti che si svolgono sul tetto dell’edificio.

Altri alloggi originali

Essendo Berlino una città all’avanguardia e contemporanea, ci sono anche altri hotel davvero curiosi, che vale la pena almeno nominare. E’ il caso dell’Hotel Bikini, che si propone di creare una “giungla urbana” completa di animali e piante, con lunghe liane appese ai soffitti. L’originalità si percepisce negli ambienti comuni ma anche nelle camere e nel ristorante, con una panetteria interna a disposizione degli ospiti e un furgone che propone street food proprio nel parcheggio del hotel.

Vale la pena menzionare anche lo Storage, un concetto unico nel suo genere dove i proprietari hanno trasformato un ex magazzino in una struttura moderna. Funziona come un appartamento super-trendy, dove gli ospiti possono soggiornare in una delle cinque camere, ciascuna con un proprio schema di colori – rosso, verde, marrone, blu scuro e grigio – e condividere contemporaneamente le aree comuni, assieme agli altri ospiti. Situato nel quartiere di Neukölln, questa struttura potrà essere sicuramente l’occasione per condividere insieme ad altri viaggiatori la vostra esperienza berlinese.

Hotel di lusso

Come ogni grande capitale europea, Berlino ha anche una vasta gamma di hotel di lusso; molti sono alberghi storici risalenti all’inizio del 900 che raccontano la storia della città attraverso gli ospiti che hanno alloggiato nelle proprie camere.

Nel Mitte, nei dintorni delle principali vie Friedrichstrasse e Unter den Linden vi sono alcuni dei più lussuosi hotel della città, fra cui il Soho House e il Das Stue (un meraviglioso edificio storico, ex sede dell’ambasciata danese).
Il quartiere di Markt è un’altra zona dove si possono trovare alberghi di lusso a Berlino, fra cui il Casa Camper, come lo è anche il quartiere di Charlottenburg, dove vi è ad esempio il Bleibtreu.

Spesso questi hotel, con i loro interni raffinati con colori caldi e accoglienti, offrono un rifugio dai rumori e dal caos del centro di Berlino. La centralità degli alberghi al contempo permette di godere di scenari unici per esempio affacciandosi alla finestra della propria camera; basta poco per poter rimanere ispirati dalla facciata del Pergamon Museum o del Berliner Dom, se si soggiorna per esempio all’Hotel Cosmo, mentre se si pernotta all’Hotel Adlon, su Pariser Platz, la vista sulla Porta di Brandeburgo vi lascerà esterrefatti.

Ristoranti stellati

Molti hotel di lusso a Berlino offrono un ottimo servizio anche dal punto di vista della ristorazione. Presso tali strutture infatti vi sono alcuni dei migliori ristoranti quotati molto positivamente dalla stessa Guida Michelin.

Basta ricordare il ristorante Cinco da Paco Pérez, presso l’hotel Das Stue, il ristorante Facil all’hotel Mandala o il ristorante Luchs, presso l’hotel Lux 11, gestito dallo chef Christian Kalaf, che offre ottimi piatti di cucina italiana.

Si consideri poi che questi hotel, siti nel centro turistico di Berlino, offrono nelle loro vicinanze la migliore e più ampia scelta di ristoranti e bar, che possono soddisfare i gusti e le esigenze di tutti.

I comfort

Oltre ad un ottimo servizio di cucina, ciò che è curato in particolar modo da questi alberghi in linea anche con le tendenze degli ultimi anni, è la possibilità di offrire ai propri ospiti un percorso SPA, in linea con i migliori centri benessere.

Il comfort è la base del servizio offerto dagli alberghi di lusso a Berlino: ad esempio il Soho House offre un ottimo centro benessere, il Cowshed e lo stesso fa l’Hotel Mandala, nella sua sede principale di Potsdamer Platz.

Business Hotel

Berlino è una destinazione attraente non solo per il turismo, ma anche per gli affari commerciali a livello mondiale. In effetti, è sede di molte delle più grandi aziende del mondo, il che rende la città ideale per conferenze, congressi e fiere.

Le zone degli hotel per viaggi di lavoro

I Business Hotel a Berlino si trovano vicino agli aeroporti o alle principali stazioni ferroviarie, proprio per l’esigenza che gli ospiti hanno di effettuare soggiorni brevi e spostamenti veloci, senza perdere minuti preziosi in attesa di transfer. Gli hotel stessi, nell’eventualità che le distanze non siano raggiungibili a piedi, mettono a disposizioni navette private per far sì che i loro ospiti possano raggiungere aerei o treni nei tempi opportuni.

Vi è da dire però che i business hotel a Berlino sono collocati poi in tutta la città, sia nel centro storico che nei quartieri finanziari, il più delle volte dove vi sono le sedi di aziende estere e multinazionali; è questo il caso dell’InterContinental con le sue oltre 500 camere a disposizione.

Caratteristiche dei business hotel

Molti business hotel a Berlino appartengono a catene affermate in tutto il mondo e rispettano degli standard che sono apprezzati e ricercati dai loro ospiti abituali. L’arredamento delle camere è solitamente minimale, ma essenziale. In tutta la struttura è disponibile una valida connessione wi-fi e spesso vi sono anche aree dedicate a postazioni per il pc, con computer, dispositivi di stampa, scanner a disposizione dei clienti. Gli hotel hanno sale di meeting per agevolare gli incontri di lavoro dei propri clienti.

Alcuni business hotel offrono anche SPA e centri benessere, per rendere il soggiorno dei viaggiatori d’affari rilassante e accogliente dopo una giornata di lavoro.

Queste strutture inoltre hanno delle buone convenzioni con le agenzie di autonoleggio per i clienti che necessitano di una autovettura; a ragione di questo, sovente i business hotel di Berlino sono dotati di aree di parcheggio custodite.

I viaggiatori che portano prove certificate che il loro è un viaggio d’affari sono esenti dalla tassa di soggiorno pari al 5% dei prezzi di listino.

Verifica disponibilità e tariffe

Utilizza il form seguente per verificare in tempo reale la disponibilità e i prezzi delle camere.